Lunedì, 09 Novembre 2015 12:26

Ypsomed presenta un nuovo dispositivo NFC per la cura del paziente

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)
Un iniettore YpsoMate Smart, dotato di tecnologia NFC Un iniettore YpsoMate Smart, dotato di tecnologia NFC nfcworld.com

La tecnologia NFC sarà integrata in una nuova gamma di autoiniettori per i pazienti affetti da artrite reumatoide.

Artefice dell'innovazione è il Gruppo svizzero Ypsomed, produttore del nuovo iniettore intelligente YpsoMate Smart. Gli autoiniettori vengono utilizzati da quella categoria di pazienti che necessitano un costante monitoraggio dei propri valori clinici, in modo da somministrare in modo automatico la corretta dose di farmaco.

Nel caso dell'artrite reumatoide, il nuovo dispositivo autoiniettore conterrà al suo interno uno speciale Tag NFC, che permette la comunicazione e l'interazione con uno smartphone. In questo modo, il paziente è messo nella condizione di poter tenere traccia della quantità di farmacoassunta, di essere avvisato riguardo il momento della somministrazione successiva e in generale può accedere con semplicità alle informazioni per l'uso corretto dell'iniettore e per la sua ricarica. Il dispositivo sarà in grado di dialogare sia con i pazienti, che con il personale medico e con i prodotti medicali stessi.

Il Tag NFC rappresenta un'ottima soluzione in questo senso, in quanto comunica appunto in modalità wireless, quindi senza bisogno di rimuovere il dispositivo. Inoltre, non richiede alimentazione ed è dotato di un numero di serie univoco che identifica con sicurezza il paziente.

Il Gruppo Ypsomed ha stanziato oltre 50 milioni di franchi svizzeri (circa 46 milioni di euro) per lo sviluppo di questo iniettore di nuova generazione

"Gli iniettori YpsoMate sono sistemi di iniezione a due fasi con siringhe preriempite (in vetro o polimeri) che vengono attivate grazie al contatto con la pelle. Grazie all'integrazione dei Tag NFC e allo sviluppo di un'apposita app per dispositivi mobili - ha dichiarato Ypsomed - i pazienti saranno in grado di ricevere assistenza di valore e conforme agli standard".

Ultima modifica il Lunedì, 09 Novembre 2015 14:08
Ypsomed presenta un nuovo dispositivo NFC per la cura del paziente - 5.0 su 5 basato su 1 voto
Devi effettuare il login per inviare commenti

L'utilizzo dei cookie è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni