Martedì, 26 Agosto 2014 08:04

Statue parlanti a Londra e Manchester

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)
La statua di Sherlock Holmes, a Londra, è una di quelle che sono state animate con le tecnologie NFC e QR La statua di Sherlock Holmes, a Londra, è una di quelle che sono state animate con le tecnologie NFC e QR londontown.com

Se state facendo visita a Londra oppure a Manchester, vi potrete imbattere in statue molto famose, che verranno animate semplicemente avvicinando lo smartphone (tramite la tecnologia NFC) oppure inquadrando un QR Code.

L'animazione consiste nella simulazione di una chiamata sul vostro cellulare da parte dei personaggi importanti cui la statua è dedicata, come la Regina Vittoria, Sherlock Holmes, Peter Pan, Abraham Lincoln, Achille, che racconteranno pagine della propria vita, e che condivideranno momenti di riflessione.

La voce che danno vita ai personaggi sono di attori, comici e scrittori famosi: citiamo, tra gli altri, Patrick Stewart, Jeremy Paxman and Hugh Dennis.

L'autore dell'iniziativa "The Talking Statues" (le statue parlanti), che durerà un anno, è "Antenna Lab", con la collaborazione di "Sing Long", un'associazione non profit.

La responsabile di Antenna Lab, Jessica Taylor, ha affermato "La tecnologia è intuitiva, e rende facile lanciare un'esperienza culturale spontanea e coinvolgente. Anche chi già ama la cultura e l'arte pubblica apprezzerà vedere queste statue in un modo totalmente nuovo. La nostra speranza è che i musei - piccoli e grandi - potranno beneficiare di questo approccio pionieristico".

Il direttore artistico del "Sing Long", Colette Hiller ha detto "Con questo progetto miriamo a convincere la gente a guardare più a fondo. In media, i visitatori, rimangono due secondi di fronte a un dipinto. "The Talking Statue" cerca di convincere i turisti a rimanere almeno 2 minuti, per invogliarli a saperne di più".

Ultima modifica il Martedì, 26 Agosto 2014 08:33
Statue parlanti a Londra e Manchester - 4.0 su 5 basato su 1 voto
Devi effettuare il login per inviare commenti

L'utilizzo dei cookie è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni