Martedì, 03 Dicembre 2013 15:49

SimplyTapp ottiene finanziamenti per lo sviluppo dell'HCE

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Voto)
SimplyTapp è la start-up statunitense che ha realizzato l'architettura HCE SimplyTapp è la start-up statunitense che ha realizzato l'architettura HCE simplytapp.com

SimplyTapp, la start-up USA che ha creato l'Host Card Emulation ha ottenuto ottimi finanziamenti da Lightspeed Venture Partners.

 

L'Host Card Emulation (HCE) è un'architettura software che permette di effettuare pagamenti tramite cellulare in completa sicurezza e autonomia, senza ulteriori elementi di controllo (come ad esempio i token forniti dalle banche).

L'interesse per HCE è letteralmente esploso quando Google ha annunciato di voler includerlo in Android 4.4 KitKat per i pagamenti NFC, e il gigante di Internet sta già utilizzando HCE nell'implementazione di Google Wallet sul nuovo smartphone Nexus 5.

Il nuovo investimento permetterà a SimplyTapp di migliorare e ampliare la propria offerta ben oltre i 100 sviluppatori che stanno attualmente utilizzando i suoi strumenti di sviluppo.

"Uno dei principali vantaggi della piattaforma è la possibilità di sfruttare l'infrastruttura hardware POS esistente senza la necessità di adattamento da parte dei negozianti", dice la società. La piattaforma è aperta sia per gli sviluppatori che ai fornitori di carte di credito; queste ultime potranno quindi innovarsi e andare oltre l'utilizzo mediante PayPal o altre applicazione per il pagamento da mobile.

Doug Yeager, CEO di SimplyTapp, conclude: "Attraverso le API sicure e aperte, SimplyTapp consente agli sviluppatori di includere pagamenti HCE nelle applicazioni. Il servizio automatizza in modo sicuro il processo di memorizzazione delle credenziali di pagamento dell'utente, messe al sicuro in Cloud".

SimplyTapp ottiene finanziamenti per lo sviluppo dell'HCE - 4.0 su 5 basato su 1 voto
Devi effettuare il login per inviare commenti